MOVE
MOVE
Martedì
17:25:49
Aprile
12 2022

Dal 12 al 15 maggio con la ''Assisi CUP Fratelli Tutti'' riparte la ''Champions League della Solidarietà''

View 2.6K

word 454 read time 2 minutes, 16 Seconds

Quattro giorni da vivere tutti d’un fiato, perché quando sulla ribalta sale la “Champions League della Solidarietà” bisogna mettere in conto che le cose da dire e da fare non possono essere evento di breve durata.

Moreno Buccianti, il fondatore della Nazionale Calcio Sacerdoti e della Nazionale Calcio Suore, nonché tra i principali promotori della particolarissima “Champions” è alacremente all’opera già da diverse settimane affinché il primo appuntamento “post pandemia” lasci il segno: «Per via di tutto quello che è successo – racconta - sono passati mesi interi dal nostro ultimo appuntamento. La voglia di ripartenza e tanta e potersi ritrovare condividere e programmare eventi futuri è la priorità di tutto il gruppo che fa parte della Champions League della Solidarietà».

Buccianti ha così dato il via ai preparativi della prima edizione della “Assisi Cup Fratelli Tutti”, che si terrà nella città di San Francesco dal 12 al 15 maggio prossimi.

Ricchissimo il programma dell’evento al quale prenderanno parte otto squadre maschili e, grande ed assoluta novità, quattro femminili.

Dopo l’arrivo delle squadre programmato per giovedì 12 maggio, venerdì 13 alle 18 verrà officiata una Santa Messa nella cappella di San Francesco con la partecipazione di tutte le partecipanti.

Sabato 14 maggio è il giorno dedicato al calcio giocato: dalle 9.30 del mattino sino a sera inoltrata, con una breve pausa per il ristoro, le avvincenti sfide saranno ospitate sul campo della associazione sportiva Petrignano di Assisi.

Al termine, durante la cena di commiato, verrà organizzata l’asta benefica di maglie autografate di giocatori delle squadre di Serie A, con la gradevole “cornice” delle note garantite dalla Nazionale Italiana Jazzisti.

«La macchina organizzativa è ben avviata – sottolinea soddisfatto Moreno Buccianti – ed è doveroso il ringraziamento all’amministrazione comunale di Assisi, alla Pro Loco per la disponibilità e collaborazione, alle società sportive Angelana 1930, Bastia Umbra e Petrignano per averci messo a disposizione le strutture sportive per le sedute di allenamento. Grazie anche ai referenti del Monastero San Giovanni e Santa Tecla che accoglieranno i partecipanti alla prima edizione della “Assisi Cup Fratelli Tutti”. Come dimenticare poi Gruppo Vercelli spa www.gruppovercelli.it e l’azienda Myriam www.myriamartesacrastore.it che sono i partner della manifestazione».

LE SQUADRE PARTECIPANTI

Scenderanno in campo per disputare la prima edizione della “Assisi Cup Fratelli Tutti”

  • SELECAO INTERNAZIONALE SACERDOTI CALCIO
  • NAZIONALE ITALIANA SACERDOTI CALCIO
  • NAZIONALE ITALIANA DELL’AMICIZIA
  • NAZIONALE ITALIANA AGENTI IMMOBILIARI NAZIONALE CALCIO VITTIME DELLA STRADA NAZIONALE ITALIANA JAZZISTI
  • NAZIONALE CALCIO “ FEDE, SPERANZA & CARITA’ FINANZIA & FRIENDS
  • RAPPRESENTATIVA CALCIO FRATI NOVIZI ASSISI RAPPRESENTATIVA CALCIO DIOCESI SANREMO VENTIMIGLIA NAZIONALE CALCIO SICUREZZA SUL LAVORO
  • NAZIONALE DEL CUORE CASTELLANETA
  • Il torneo femminile sarà giocato da
  • NAZIONALE ITALIANA SUORE CALCIO
  • LE CAMILLE EX GLORIE SERIA A RAPPRESENTATIVA CALCIO VATICANO FEMMINILE MLADIES PIEMONTE









Source by Flashsport


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / Dal 12 a...arietà''