Martedì
09:12:11
Aprile
26 2022

ORTONA E LE SUE ECCELLENZE NELLO SPORT, CULTURA, SOCIALE, ISTITUZIONI, ARTE E TRADIZIONI.

UNVS-CONI la Sezione di Ortona celebra il debutto nazionale premiando le eccellenze locali ed alti rappresentanti delle Istituzioni, dello Sport e coloro che si sono distinti per l’impegno Sociale.

View 3.1K

word 2.3K read time 11 minutes, 31 Seconds

L’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Benemerita del CONI, Sezione di Ortona celebra il suo debutto nazionale nel meraviglioso Teatro “Francesco Paolo Tosti” (ex Teatro Vittoria), un diamante incastonato in una corona romantica e tradizionale come solo la Città di Ortona può offrire, una città risalente al popolo dei Frentani, provvista di un importante scalo portuale commerciale nonché, di una delle più belle località balneari adriatiche, la Costa dei Trabocchi, il famoso litorale adriatico abruzzese che ispirò Gabriele D'Annunzio.

In questa cornice si è svolta la 1^ Cerimonia di premiazione dei Benemeriti e degli Ambasciatori dello Sport e del Sociale.

Il Presidente di sezione, dr. #FrancoRibello, coadiuvato dal Segretario di Sezione ing. #FrancoCespa, hanno dato vita ad un momento di grande commozione e di vero intrattenimento.

La platea di grande prestigio colmata da premiati e premianti di altissimo profilo sociale e istituzionale, è stata intrattenuta dal prof. #MassimilianoDeCristofaro, Presidente del Dipartimento del Turismo Sportivo e Sociale di #Opes (patrocinante l’evento), già Presidente della Sezione UNVS-CONI #RomaCapitale, a sua volta cooperato dal dr. #AndreaFrateiacci, Presidente UNVS-CONI della Sezione #GiulioOnesti, presente nella veste di Project Manager nazionale dell’UNVS.

Al fianco di Massimiliano De Cristofaro la straordinaria Atleta #ConsueloMangifesta, pallavolista italiana, commentatrice tecnica nelle telecronache degli incontri di campionato e della nazionale italiana per conto della RAI, responsabile delle relazioni esterne, eventi e comunicazione della Lega Pallavolo Serie A femminile, premiata non solo per le prestazioni Atletiche ma per aver da poco prestato soccorsi a molte Atlete Ucraine in grave difficoltà.

La #CittàdiOrtona, patrocinante l’evento, è stata rappresentata dal sig. Sindaco di Ortona, dr. #LeoCastiglione il quale, dopo aver speso alcune parole di plauso per l’evento, ha premiato alcuni Benemeriti.

In rappresentanza della #RegioneAbruzzo che ha patrocinato l’evento hanno raccontato alcune emozioni il dr. #EtelwardoSigismondi, Coordinatore regionale di Fratelli d'Italia Abruzzo, Segretario Particolare del Presidente della Regione Abruzzo, ed ancora il dr. #MauroFebo, Consigliere Regionale e Assessore Regionale Alle Politiche Agricole e di Sviluppo Rurale, Forestale, Caccia e Pesca, Emigrazione della Regione Abruzzo ed entrambe hanno premiato i Benemeriti.

Fra le Autorità presenti citiamo il Vice Questore della Polizia di Stato dr.ssa #LuciaVittoriaDAgostino, Dirigente del Commissariato di PS di Lanciano, i Vigili del Fuoco di Ortona, il Comandante della della Polizia Locale di Ortona dr. #LivioFeragalli, la Capitaneria di Porto di Ortona, la Croce Rossa di Ortona, la Protezione Civile di Ortona, il Comandante della Polizia Locale di Cepagatti (PE) dr.ssa #DanielaMasciulli, il Comandante della Polizia Locale di Tollo (CH) dr. #PolidoriTommaso, il Sig. Sindaco di Tollo, dr. #AngeloRadica.

La Sezione UNVS di Ortona ha ricevuto i saluti dalla Presidentessa nazionale UNVS dr.ssa #FrancescaBardelli impossibilitata a presenziare a causa di impegni Istituzionali, rappresentata dal Delegato Regionale UNVS Umberto Fusacchia, accompagnato da miss. #PieraCampagnoli, Presidentessa della Sezione UNVS Sezione PaLLS - Provita at LOO LIN SHI.

Accolta sul palco con grande applauso la premiata e premiante già Assessore alla Pari Opportunità del Comune di Pescara, dr.ssa #NicolettaDiNisio.

In rappresentanza dello Stato del Canada, è stato premiato il Lieutenant-General #JocelynJoePaul, Vice Comandante del Comando Interallato NATO di Napoli (Allied Joint Force Command -JFC-Naples è un comando militare NATO situato in Italia), rappresentato dall’Addetto Militare dell'Ambasciata Canadese in Roma il Capitano #AndréBoisjoli ed ancora la stimata dr.ssa #AngelaArnone, britannica di origini italiane, un'affermata traduttrice ed interprete, organizzatrice di eventi, professionista di grande sensibilità, premiata per la sua dedizione al sociale per la Città di Ortona.

Un grande riflettore nazionale si è acceso su Ortona, al centro dell’evento il messaggio educativo dello sport, ad ancora l’educazione civica, lo stop alla violenza -lo stop ad ogni forma di violenza-, il meraviglioso lavoro delle Istituzioni locali e periferiche, l’impegno incessante delle Forze dell’Ordine e, non in ultimo, un occhio di riguardo per la macchina commerciale locale che, con grande sforzo ha da poco superato la terribile crisi economica derivata dalla catastrofe pandemica e che ora sta superando con dignità la devastante e negativa onda di ritorno economico-umanitaria della guerra che insiste nell’Est Europa, grazie alla quale la cerimonia ha potuto omaggiare tutti di prodotti tipici locali di alto pregio nazionale.

Apre la cerimonia un premio speciale ospitato dalla Sezione UNVS di Ortona, il premio “Sport For Peace Council of Afghanistan - in Republic of Italy” presieduto dal Delegato per l’Italia Prof. #AntonioImeneo, già Presidente del prestigioso premio “Books For Peace(al momento non presente per impegni istituzionali) il quale, ha accordato in esclusiva, il primo premio determinato in Italia all’Appuntato Scelto dell’Arma dei Carabinieri #MaxwellDiPierro, Atleta, già membro dell’UNVS Roma Capitale, servitore dello Stato e della Pace meritorio a ricevere il prestigioso premio in Italia.

Il prestigioso premio "Sport For Peace Council of Afghanistan - in Republic of Italy" è stato consegnato al Carabiniere Maxwell Di Pierro da Massimiliano De Cristofaro, già quest'ultimo, Coordinatore Nazionale di “Sport For Peace Council of Afghanistan - Italy District”.

Maxwell Di Pierro, destinatario del Premio “Sport Senza Frontiere” ha ritirato il medesimo premio destinato al tecnico Qualificato Opes Italia, Istruttore Esperto del settore nazionale Opes Armi e Tiro #DavideBomben, presidente dell'AIEA - Associazione Italiana Esperti d'Africa e Istruttore Capo della Noctuam Poaching Prevention Academy, struttura che in Africa combatte i bracconieri, anch’esso membro dell’UNVS Roma Capitale.

Davide Bomben è considerato, a livello mondiale, l'angelo dei rinoceronti e degli elefanti, il quale, in volo per l’Africa ha voluto inviare un messaggio, letto alla platea: “Mi spiace davvero non essere lì con Voi questa sera ma, mi trovo in aereo attraversando il meraviglioso continente Africano. Mi sto recando in Sudafrica, per la seconda volta dall’inizio dell’anno, per continuare la nostra attività formativa dei Ranger anti bracconaggio. Sarò in Sudafrica nel famoso Parco Nazionale Kruger fino all’inizio di maggio e poi in Namibia. Da anni mi occupo della formazione dei Ranger anti bracconaggio in Africa per la salvaguardia delle specie a rischio di estinzione a causa del bracconaggio di alto profilo. Mi rammarica non essere lì con Voi ad Ortona questa sera ma sono davvero felice di ricevere questo Premio proprio insieme al mio socio e amico fraterno Maxwell Di Pierro! Mostrerò con orgoglio questo stupendo riconoscimento dell’UNVS ai miei colleghi Ranger! Grazie per avermi, anzi, per averci scelto!“

Maxwell Di Pierro, tornato dalle numerose missioni estere Istituzionali, ha ricevuto, infine, la Benemerenza FF.OO. e FF.AA. - UNVS di Ortona Ad Honorem, destinata a chi, in uniforme, ha rappresentato l’Italia nel Mondo.

Fra i premiati per le azioni sociali di ampio respiro nazionale, si annovera il nome dell’ing. #SilvioBartolotti, Amministratore Delegato della #Micoperi SpA, eccellenza Italiana nel mondo.

La dimensione internazionale raggiunta da Micoperi non pregiudica l’attaccamento della società al proprio territorio e a ciò che la circonda.

Raccontiamo che Silvio Bartolotti sostiene la crescita dell’istituto privato San Vincenzo de’ Paoli, finanziando un percorso educativo che nell’arco compreso tra scuola materna e scuola secondaria di 1° grado si pone l’obiettivo di formare, con metodologie e strumenti didattici innovativi, studenti preparati e motivati, con un bagaglio di competenze che li accompagnerà da adulti nel mondo del lavoro non solo in una città come Ravenna, con un’economia fondata sul turismo e sul porto, ma anche e soprattutto all’estero.

Ed ancora che, dopo aver condotto lo straordinario recupero della Costa Concordia e la successiva bonifica del fondale marino (tuttora in corso), Micoperi non ha dimenticato la popolazione dell’Isola del Giglio e le criticità che questa si è trovata -suo malgrado- ad affrontare in seguito ad un evento di tale portata. La società ha partecipato ad alcuni lavori pubblici per la sistemazione di chiese e piazze, e ha promosso un piano per incentivare il turismo e sostenere lo sviluppo ecosostenibile dell’isola. Nella città sede della sua base logistica, Ortona, Micoperi ha riqualificato la zona portuale rilevando un’ex area ENI di 15 ettari, dotata di 15.000 mq di capannoni industriali che ora ospitano una ulteriore base operativa per il coordinamento di tutte le varie attività societarie.

Ed ancora citiamo i premiati lo scrittore #AntonioTensci, la straordinaria e dolcissima sig.ra #AdiaDiFabio che da oltre 25 anni opera nella conservazione delle tradizioni locali, il dr. #FedericoNervegna chirurgo in prima linea, i giovanissimi #ManuelNuovavia ed #EmanueleTorsello premiati per il loro impegno nello studio, nella musica e nello sport.

Premiata la squadra femminile di serie A di calcio a 5 capitanata dall’Allenatore #JonnyMarinelli, rappresentata dal Preparatore Atletico #GianlucaBellafante e raccontata dal Capitano #GiorgiaVerzulli unitamente alle Atlete #AdrieliBertè, #DeboraVanin e #BrendaDeSouzaBettioli.

Ed ancora i premiati i grandi Campioni #StefanoDiFulvio Pilota di Auto, la straordinaria #OleseaVaculencic Atleta di Nuoto Pinnato e #DanieleRicci, velista.

Il Maratoneta #NicoLeonelli è stato premiato quale Atleta dell’Anno UNVS 2022.

Uno dei pochi Maratoneti che al mondo ha percorso lo Spartathlon.

Una gara con oltre 400 atleti in rappresentanza di tutti e cinque i continenti che si sfidano nel marciare in un percorso di duecento-quarantasei chilometri partendo da Atene per arrivare a Sparta, una gara che ripercorre le orme di Filippide, un militare ateniese inviato a Sparta per cercare aiuto contro i Persiani nella Battaglia di Maratona.

Nico Leonelli è stato Premiato con la Medaglia Nazionale UNVS, essa riproduce un frammento di cratere (vaso Etrusco) proveniente da Spina (5° secolo A.C.)

Premiati i Maestri della #IoMiDifendo #StefanoNarciso, #MarioTrotta e #SalvatoreDiSirio, premiata la Personal Trainer #SimonaSebastiani, il grande Maestro #GiustinoVisone, storico e stoico promotore delle Armi Marziali in Italia, il Maestro #PietroTorti, ex appartenente alla Polizia di Stato, Poliziotto dal curriculum straordinario, eccellente servitore dello Stato e dello Sport che mai si è risparmiato nel sociale, ed ancora l’allenatore di Mini-Basket #GaetanoCiminieri e l’Atleta Militare #AugustoPetrongolo.

Un premio speciale all’ex atleta di Canottaggio #UmbertoRossi, uno straordinario atleta 80enne che, fortemente commosso dal Premio ricevuto al Merito Sportivo, ha ringraziato lo staff della sezione UNVS di Ortona al quale ha detto (testuali): “Mi avete regalato venti anni di meno, grazie, grazie, grazie a tutti!"

Ancora un premio d’eccellenza destinato al Sovrintendente della Polizia di Stato il Ternano #LucaPrimavera, Atleta esperto nelle Arti Marziali, Istruttore di lungo corso e Tecnico Opes nel settore nazionale Armi e Tiro, Tecnico della IoMiDifendo, forte rappresentante sul territorio Umbro di Opes Turismo, al quale si esprime la massima gratitudine per l’impegno sportivo e per la sua vita spesa, senza riserve, per il bene sociale e per lo sport.

Un premio alla carriera sportiva è stato consegnato all’Allenatore di Calcio #PieroMisci, all’Istruttore di kayak #LuigiCarafa, allenatore di atleti con altre abilità e al grande Atleta e Allenatore di Basket #UgoStorto, la storia del Mini-Basket e del Basket professionale, nazionale di Ortona.

Premiati l’Agente della Polizia di Stato #AndreaCarafa, sportivo, atleta, il quale, sprezzante del pericolo ha salvato due vite durante un pericoloso incendio.

Ed ancora per le Forze dell’Ordine, è stato premiato l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato #AmerinoVeri del Commissariato di PS di Lanciano, Medaglia d’Oro al Valore Civile e decorato poiché ferito in servizio ed ancora un altro Poliziotto d’eccellenza, il Sostituto Commissario della Polizia di Stato #StefanoBini, altro servitore dello Stato che si è speso, da sempre, per il sociale.

Un momento di vera commozione si è proposto quando sono state premiate alcune donne con le Benemerenze UNVS di Ortona “Madrecoraggio”, donne e madri vittime di gravi maltrattamenti, #StefaniaDeLuca, #SandraBianco ed/ #ElizabethBaiutti rappresentate dall’Avvocato #FrancescaDiMuzio, penalista, docente di Diritto penale presso la Scuola per le professioni legali Università degli studi di Camerino-Macerata e si occupa da tempo di problematiche attinenti la tutela processuale delle vittime vulnerabili, Presidente dell’associazione Donn.è - Centro Antiviolenza.

Premiate tutte dalla dr.ssa Nicoletta Di Nisio, Assessore alla Pari Opportunità del Comune di Pescara che ha sottolineato l’importanza della sensibilizzazione e della comunicazione della non violenza.

Grande commozione ancora, durante l’assegnazione della Benemerenza al “Coraggio” per #MariaTeresaGallucci, sorella di Francesco Gallucci, ucciso barbaramente durante una rapina, premiata dal Prof. Michele Cascavilla, Preside della Facoltà di Scienze Sociali della Università degli Studi di Chieti, Professore Ordinario di Filosofia del Diritto, insegna Sociologia del Diritto e Diritti dell’Uomo; è altresì Presidente della Unione Giuristi Cattolici di Chieti il quale, ha raccontato la sua visione in ordine alla prevenzione della criminalità, lasciando alla platea una profonda traccia educativa e vari spunti di riflessione.

Maria Teresa Gallucci, titolare della famosa Gioielleria Gallucci (dal 1951), sponsor dell’evento, ha raccontato commossa la sua storia terribile ed ha inviato un messaggio importantissimo alla platea -e a tutti noi-, quello di avere fiducia, nonostante tutto, delle Istituzioni, chiedendo a gran voce allo Stato e ai suoi rappresentanti d'ogni ruolo e grado, una più forte attenzione per le vittime dei reati e per chiunque subisca ingiustizie.

Premiati ancora lo sportivo, Maresciallo della Marina Militare #MassimoMangiacotti, lo sportivo Tenente della Polizia Locale di Francavilla dr. #SaverioDiSante ed ancora i Luogotenenti dell’Arma dei Carabinieri a riposo #FernandoMorelli e #AndreaRicchiuti per il lungo servizio prestato al servizio della cittadinanza di Ortona e per il loro enorme impegno nello sport e nel sociale.

Un saluto ed una menzione speciale all'Atleta #TerenceDellaFrana, premiato con una borsa contenente una divisa sportiva completa, nel nuoto ha vinto diverse medaglie in gare regionali e in estate parteciperà a gare Nazionali di nuoto in piscina.

Si ringraziano attivamente gli sponsor tecnici dell’evento: Guardiani Farchioni, Natural-incA, Cecchino Settanta, Fausto Zazzara, Napoleone Viaggi, StudioL Grafica&Stampa, Ristorante Rosso Pepe di Ortona, Fratino Spedizioni, Macelleria Tenaglia di Ortona, Torriero Carni di Ortona, Lu Sitace Pasta all’Uovo di Ortona, Gioielleria Gallucci dal 1951, Gioielleria Adriana di Ortona, Progetto Ortona 2.0, Buonefra Port Company&Logistic, Nervegna, Caffetteria Marcello di Ortona, Sport Style e l’Associazione IoMiDifendo.

Grazie particolare all'Azienda Agricola #GIOVENZO per i suoi pregiati vini, un gentile omaggio ai premiati.






Source by Opes Turismo Mediawebsite


LSNN is an independent editor which relies on reader support. We disclose the reality of the facts, after careful observations of the contents rigorously taken from direct sources, we work in the direction of freedom of expression and for human rights , in an oppressed society that struggles more and more in differentiating. Collecting contributions allows us to continue giving reliable information that takes many hours of work. LSNN is in continuous development and offers its own platform, to give space to authors, who fully exploit its potential. Your help is also needed now more than ever!

In a world, where disinformation is the main strategy, adopted to be able to act sometimes to the detriment of human rights by increasingly reducing freedom of expression , You can make a difference by helping us to keep disclosure alive. This project was born in June 1999 and has become a real mission, which we carry out with dedication and always independently "this is a fact: we have never made use of funds or contributions of any kind, we have always self-financed every single operation and dissemination project ". Give your hard-earned cash to sites or channels that change flags every time the wind blows , LSNN is proof that you don't change flags you were born for! We have seen the birth of realities that die after a few months at most after two years. Those who continue in the nurturing reality of which there is no history, in some way contribute in taking more and more freedom of expression from people who, like You , have decided and want to live in a more ethical world, in which existing is not a right to be conquered, L or it is because you already exist and were born with these rights! The ability to distinguish and decide intelligently is a fact, which allows us to continue . An important fact is the time that «LSNN takes» and it is remarkable! Countless hours in source research and control, development, security, public relations, is the foundation of our basic and day-to-day tasks. We do not schedule releases and publications, everything happens spontaneously and at all hours of the day or night, in the instant in which the single author or whoever writes or curates the contents makes them public. LSNN has made this popular project pure love, in the direction of the right of expression and always on the side of human rights. Thanks, contribute now click here this is the wallet to contribute


Similar Articles / ORTONA E...ADIZIONI.